Una rissa al giorno leva il medico di torno

Postato il Aggiornato il

Pochi sono consapevoli delle proprietà terapeutiche di una rissa televisiva. Sebbene ormai le buone maniere abbiano abbandonato l’universo del tubo catodico da un bel pezzo, diminuendo il contrasto eracliteo che vi si poteva scorgere, una bella scazzottata tra qualche opinionista è ancora in grado di infondere benefici alle nostre povere sinapsi. Ogni qual volta mi ritrovo a discorrere con qualche amico del tal insulto di Sgarbi o della tal imprecazione della “disonorevole” Mussolini, mi accorgo delle scarse capacità analitiche delle mie frequentazioni,

convinte della bestialità e della rozzezza del politico o dell’opinionista di turno. Ciò che rende meravigliosa ai miei occhi questa novella forma d’arte, invece, è proprio la delicatezza, la capacità naturale, quasi fisiologica, di questi frequentatori dei salotti televisivi di ricoprire di merda se stessi e l’avversario, utilizzando tutte le tecniche impartitegli dai loro insegnanti di retorica alla modica cifra di 10000 euro a corso. Litigare con questi tempi teatrali è difficilissimo e richiede una lunga preparazione. Onore agli artisti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...